Tutto sui prestiti

Ottenere un prestito

Come fare ad ottenere un prestito? A chi viene concesso? Quali regole?
Documentazione necessaria

Prepararsi per tempo su qule documentazione presentare è importante!
Condizioni e spese

Quali condizioni e spese accessorie dovrete affrontare chiedendo un prestito
TAN e TAEG

Cosa significano TAN e TAEG? Come valutarli e che prestito scegliere? 

Confronto preventivi di prestito

Come confrontare più preventivi di prestito tramite cessione del quinto dello stipendio?
Per confrontare più preventivi è opportuno specificare che i medesimi devono avere la stessa rata e la stessa durata, o quantomeno stessa durata. In ogni caso il valore che determina quale sia il preventivo migliore di una cessione del quinto è il TAEG (tasso annuo effettivo globale).
E' sempre opportuno verificare tutte le voci che compongono il preventivo e che devono essere almeno le seguenti:

  • TAN (Tasso Annuo Nominale)
Il TAN è il tasso di interesse, espresso in percentuale e su base annua, applicato dagli istituti finanziari all'importo lordo del finanziamento. Viene utilizzato per calcolare, a partire dall'ammontare finanziato e dalla durata del prestito, la quota interesse che il debitore dovrà corrispondere al finanziatore e che, sommata alla quota capitale, andrà a determinare la rata di rimborso. Nel computo del TAN non entrano oneri accessori quali provvigioni, spese e imposte.
  • Spese di Istruttoria
Sono le spese per l'avvio di un'operazione di finanziamento
  • Costi assicurativi per impiego e rischio vita
E' il costo per l'assicurazione a copertura di un eventuale rischio vita e impiego per il soggetto che richiede un finanziamento.
  • Commissioni bancarie
Sono altre voci di costo che alcuni istituti pongono a carico del consumatore; concorrono a determinare l'importo delle spese di istruttoria da rimborsare all'istituto erogante.
  • TEG (Tasso Effettivo Globale)
Indice, espresso in termini percentuali, con due cifre decimali e su base annua, del costo del finanziamento. Comprende gli oneri accessori quali spese di istruttoria, spese di apertura pratica e spese di incasso delle rate. E' escluso unicamente il costo per le assicurazioni contro rischio vita e impiego.
  • TAEG (Tasso Annuo Effettivo Globale)
Espresso in termini percentuali, con due cifre decimali e su base annua, del costo complessivo del finanziamento. Comprende gli oneri accessori quali spese di istruttoria, spese di apertura pratica, spese di incasso delle rate e spese assicurative. E' l'unico indice che ci permette di valutare la convenienza di un prestito rispetto ad un altro.