Compagnia  Descrizione-Comp.
 Finanziam.
Max
 Durata
Max
 Tan Taeg  Offerte
Findomestic
- Fino a 60.000 €
- Rimborsi dopo 4 mesi
- Esito immediato
 60.000 €
10 anni
 6,45%
8,78%

Prestitionline
- Fino a 60.000 €
- Rimborsi dopo 4 mesi
- Esito immediato
  60.000 € 10 anni 5,90% 6,21%
Cofidis
- Fino a 15.000 €
- Prestito su misura
- 11 milioni di clienti
 15.000 € n. d. n.d. n.d.
PrestoSì
- Fino a 30.000 €
- Tassi record
- Carte revolving
30.000 € 6 anni n.d. n.d.
      n.d. = non disponibile


Importo richiesto Euro
Durata del finanziamento mesi
Finalità del finanziamento
Anno di nascita del richiedente
Tipo di impiego del richiedente
Impiego attuale
Impiegato dal anno:
Domicilio del richiedente
PrestitiOnline è un servizio di CreditOnline Mediazione Creditizia S.p.A.
mediatore creditizio regolarmente iscritto all’albo U.I.C. (n°631)

Cosa sono i prestiti personali

Cominciamo con la definizione esatta di prestito personale: finanziamento non finalizzato di un importo prefissato, con pagamento di un tasso di interesse fisso e rimborsabile secondo un piano di ammortamento a rate costanti; non prevede la fornitura di garanzie reali.

Perché il prestito personale rientra nella categoria finanziamenti non finalizzati?
Perché viene catalogato in quelle operazioni non direttamente collegate all'acquisto di un bene o servizio specifici.
In questo caso, quindi, non entra in gioco la figura del convenzionato, ma il contratto è concluso direttamente tra finanziatore e richiedente.
Cosa comporta?
Una volta che la richiesta di finanziamento viene accettata, la somma richiesta viene consegnata interamente nelle mani del richiedente, e non passa per una terza parte, che sarebbe il dealer.

Dal momento che viene a mancare un bene o un servizio acquistato, manca anche un elemento che possa fungere da garanzia nel caso in cui il cliente non restituisca il prestito ottenuto. Proprio per questo la tipologia del finanziamento non finalizzato rappresenta un prodotto molto rischioso per l'istituto che concede il prestito.
Quello che può fare il finanziatore, che potrebbe essere un istituto molto affidabile, quale Prestitionline, è richiedere, comunque, una serie di garanzie personali a parziale o totale copertura della somma concessa: parliamo ad esempio di firma di un coobbligato o di una fideiussione.

Per fideiussione si intende precisamente l'atto con cui una persona vincola il proprio patrimonio o una parte di esso per garantire il debito di un'altro individuo. Se il debitore non paga, il creditore può chiedere, al debitore o a chi ha dato la fideiussione, di onorare il debito.