Compagnia  Descrizione-Comp.
 Finanziam.
Max
 Durata
Max
 Tan Taeg  Offerte
Findomestic
- Fino a 60.000 €
- Rimborsi dopo 4 mesi
- Esito immediato
 60.000 €
10 anni
 8,45%
8,79%

Prestitionline
- Fino a 60.000 €
- Rimborsi dopo 4 mesi
- Esito immediato
  60.000 € 10 anni 6,00% 6,26%
      n.d. = non disponibile


Importo richiesto Euro
Durata del finanziamento mesi
Finalità del finanziamento
Anno di nascita del richiedente
Tipo di impiego del richiedente
Impiego attuale
Impiegato dal anno:
Domicilio del richiedente
PrestitiOnline è un servizio di CreditOnline Mediazione Creditizia S.p.A.
mediatore creditizio regolarmente iscritto all’albo U.I.C. (n°631)

Per le spese mediche c'è un finanziamento ad hoc

Nella vita può capitare di dover fronteggiare improvvisamente una malattia o un incidente che richiedono particolali e costoste cure mediche.
Non sempre si può essere pronti a sostenere tali spese o ad avere la liquidità necessaria.

Se dovete sostenere delle spese mediche avete la possibilità di utilizzare un finanziamento. Ecco i casi possibili:
- prestito personale proposto dalla clinica privata
- prestito in banca

Oggi è possibile finanziare anche le spese mediche, in particolare quelle connesse al dentista, agli ottici e agli interventi chirurgici.
Per richiedere l'apertura della pratica da parte della banca, dovete presentare la documentazione che comprovi la spesa, ad esempio il preventivo dello specialista.
Una volta approvata la richiesta di finanziamento, il cliente rimborserà la somma con rate mensili.

Oltre ai prestiti, di solito le spese mediche sono coperte da polizze ad hoc.

La polizza malattie copre i costi sostenuti per cure, degenze ospedaliere ed interventi chirurgici conseguenti ad infortuni o malattie. Se queste spese rientrano nei massimali stabiliti, sono di norma coperti dalla polizza base. A fronte di un premio più alto, inoltre, c'è la possibilità di richiedere la copertura anche per inteventi o visite mediche specialistiche.

Nella maggior parte dei casi però, alcune tipologie di visite specialistiche sono escluse dalle polizze.
Di solito si tratta del dentista.

Ci sono poi alcune Compagnie di Assicurazione che offrono ai propri clienti una rete di case di cura convenzionate, cui l'assicurato può rivolgersi per ottenere le prestazioni che gli necessitano e delle quali ha diritto senza anticipare la spesa.

Liquidità prestiti: la liquidita che serve per un acquisto importante

Hai bisogno di liquidi per comprare un'auto nuova, la barca dei tuoi sogni, un mobile prezioso per rendere ancora più bella la tua casa?

Anche in questo caso, la tua soluzione è chiedere un prestito, di liquidità, appunto.

Per definizione, la liquidità è la disponibilità di mezzi di pagamento in contanti a brevissimo termine, ovvero la disponibilità immediata di denaro contante e/o di diverse altre forme di Titoli di Pagamento (nominali o al portatore), equivalenti, ma comunque monetizzabili immediatamente.

Nei prestiti di liquidità la somma erogata non è finalizzata ad un utilizzo predefinito, ma serve a costituire una riserva di liquidità per il debitore. Per questo motivo, bencé siano molto diffusi, le bance e le finanziarie sono più restie a erogarli rispetto al credito al consumo finalizzato all'acquisto di un certo bene, perché può essere poco chiara la destinazione della somma erogata e non ci sono beni che possano fungere da garanzia.

Come per qualsiasi altro tipo di finanziamento (o prestito) consulta diversi istituti e valuta più preventivi. Dovrai richiedere dei preventivi dettagliati, con l'importo del finanziamento, il numero di rate, il tasso nominale applicato, le spese della pratica e il TAEG.
Sarà proprio quest'ultimo parametro a determinare la tua scelta: il preventivo migliore sarà quello che presenterà il TAEG più basso, a parità delle altre condizioni.

Per TAEG si intende il tasso annuo effettivo globale, ovvero si tratta del tasso che esprime il costo effettivo di un prestito personale, tenendo conto anche delle spese, della periodicità delle rate e della durata.